SOSTIENI IL SITO

Usemlab



Tempesta sul Bitcoin Stampa
Venerdì 14 Febbraio 2014 01:17
Condividi

Tempesta sul bitcoin. Le notizie false ovviamente fanno parte della guerra mediatica contro la valuta digitale e in questi giorni scorrono a fiumi: bug nel bitcoin, falsificazione dei bitcoin, possibile la contraffazione del bitcoin, giornalisti da strapazzo che non sanno neanche quello che scrivono (come nel 99% dei casi quando parlano di economia e questioni monetarie). La verità è che a gestire Mt Gox, l'exchange che appena un anno fa era il più importante del mondo con il 60-70% dei volumi complessivi (era, non lo è più da qualche mese) ci sono o degli emeriti imbecilli o dei furboni (o tutte e due le cose insieme, lo scopriremo presto). Hanno fatto un bel casino e ancora non è chiaro se sono falliti (come degli imbecilli) o se (da furboni) hanno orchestrato tutto il circo per guadagnarci qualche decina di milioni di dollari (magari per rimediare a degli errori fatti in passato in quanto imbecilli; in effetti sul fatto che siano degli imbecilli oramai non ho più alcun dubbio). Fatto sta che la vicenda potrebbe avere serie ripercussioni intorno alla valuta digitale la cui diffusione deve già superare le forti resistenze imposte da governi e banche. Questi non temono affatto che il bitcoin venga usato da spacciatori, trafficanti e criminali vari in attività illegali (per quello si usano comodamente dollari ed euro, di carta o ancora meglio digitali), ma sono letteralmente terrorizzati che lo possano usare tutte le persone normali per operazioni ordinarie di compravendita. E allora l'episodo Gox non poteva capitare in un momento migliore: qualora il bubbone Mt Gox esplodesse in tutta la sua devastante potenza potremmo assistere ad una interruzione di nel processo di adozione (finora esponenziale) della valuta digitale e persino ad una sua regressione parziale, con buona pace di tutti quelli che da sempre strillano alla bolla o che cominciavano a preoccuparsi della sua dilagante diffusione. Dubito però che lo sviluppo in corso potrà essere arrestato definitivamente (il genio oramai è uscito dalla lampada), ma per ciò che riguarda il prezzo di mercato la festa, per diversi mesi, potrebbe essere finita. Lo capiremo prestissimo.

 
(17 voti, media: 4.00 di 5)

Commenti 

 
0 # Folletto 2014-02-14 02:13
Our good friend Max Keiser just fucked a bunch of good people yet again with his Bitcoin call. I am sure, everyone who has invested in bitcoin is feeling quite liberated now. I mean liberated from extra cash. Kind of same way when Max was crashing JP Morgan.
 
 
0 # Folletto 2014-02-14 02:28
Ascoltavo questa https://www.youtube.com/watch?v=H5h1i-7qt88#t=552
Pensavo fosse mezza pazza, forse lo è, ma dopo aver sentito Renzi, tutto è possibile


170,500 metric tons in the Bank of Hawaii
130,500 Metric tons in AMEX Hong Kong
150,000 Development Bank of Singapore
100,000 Metric tons in other US banks-- currently not part of WGC totals?
172,000 metric tons buried in the Philippines
------------ equals
723,000 Grand Total metric tons of gold not accounted for by WGC ---which is about 4 times the amount (174,100 tons) stated by the World Gold Council.
(Mine Production increases this number by about 2,700 tons per year.)

Ahahahahah, una discepola di Max Keiser

ancora con quella vecchia storia http://www.deepblacklies.co.uk/the_spoils_of_war.htm

Certo che se si mette anche Jim Rogers https://www.youtube.com/watch?v=Kh7xvnWeJzw

All fiat currency will be worthless in 2014
 
 
+1 # John Smith 2014-02-15 18:35
Speriamo sia vero, si potrebbe davvero rifare il sistema monetario gold-backed, considerando disponibili 750mila tonnellate ci sarebbe moneta, a 50 euro al grammo c' spazio per fare una massa monetaria di 37,5 trilioni, a riserva intera o quasi.
Purtroppo è una balla...
 
 
0 # Folletto 2014-02-14 03:19
Bel riassunto http://dailyreckoning.com/bitcoin-the-whole-story/
 
 
0 # Francesco 2014-02-14 12:35
ieri notte spread pazzesco, gox 300 gli altri 550, 10 giorni fa gox 950 gli altri 800. un circo folle, siamo ancora nel far west.che vuol dire tre cose: opportunità, opportunità opportunità.
 
 
+6 # Francesco 2014-02-14 12:36
sull'oro sereni, magari ci scrivo qualcosa domani. c'era da riempirsi le tasche e anche le orecchie sotto 1300 dollari. un prezzo ridicolo e più cheap di quando stava a 300 se comparato ai trilioni di merda in coriandoli digitali prodotta in questi 12 anni.
 
 
0 # tommasodaquino 2014-02-14 17:04
È una vera e propria guerra. L impero fiat sta scoccando le ultime frecce. Prima che cadesse l impero romano ce ne sono voluti di anni, considerando che in questo caso il processo sarà molto più veloce magari ce ne vorranno molti meno.
 
 
0 # Ghibli 2014-02-15 15:22
Intanto è interessante osservare che il capo economista di Nomisma, Sergio De Nardis ,
snocciola la sua ricetta keynesiana:

La soluzione proposta e’ il ripianare gli squilibri interni e fare una politica espansiva: in pratica, si chiede ai paesi periferici di fare politiche di compressione del CLUP, alla BCE di fare una politica espansiva, di stimolo monetario ed inflattiva, ed alla Germania di fare una politica fortemente inflattiva (al 3%), di stimolo alla domanda interna e di espansione del CLUP.


Ovvio no ?
La BCE non falsifica moneta a sufficienza.
Ma cosa aspetta a far tornare sott'acqua ( così nessuno le vede ) tutte le pessime allocazioni di risorse, che stavano timidamente emergendo ?
 
 
+1 # Folletto 2014-02-16 23:37
Stiamo diventando famosi in tutto il mondo http://www.coindesk.com/italian-amendment-treat-bitcoin-like-cash/

Così Fallitaglia avrà tra le sue eccellenze, oltre a Borghi e Bagnai, anche Boccadutri :lol:

A proposito bello il solito inutile twitter sull'inflazione che non arriva di questi due personaggi da operetta: solo l'università pubblica poteva esprimere delle persone cosifatte :lol:
 
 
+1 # GIG64 2014-02-17 08:56
Citazione Folletto:
Così Fallitaglia avrà tra le sue eccellenze, oltre a Borghi e Bagnai, anche Boccadutri :lol:
:lol:

in certi 'campi' siamo decisamente imbattibili :lol:
 

SCOPRI I NOSTRI LIBRI !

A SCUOLA DI ECONOMIA

CONTANTE LIBERO

ContanteLibero.it
2002-2017 Usemlab Economia e Mercati - Credits: Wirinform.com

Le opinioni espresse non costituiscono sollecitazione all'acquisto o vendita di strumenti finanziari
e possono variare senza preavviso.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiche' non viene aggiornato con periodicita' regolare.
Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Escort

Informativa sull'utilizzo dei cookie : Questo sito Web utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito, l'utente acconsente al loro utilizzo. Per info o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie leggi l'Informativa Estesa. Continuando a navigare nel sito, l'utente acconsente al loro utilizzo.Ok