SOSTIENI IL SITO

Usemlab



Contante è libertà Stampa
Lunedì 29 Giugno 2015 09:52
Condividi

L'evoluzione del weekend sulla grecia non era ben prezzata dai mercati che oggi stanno reagendo pesantemente. I mercati da diversi anni non prezzano adeguatamente alcun asset a causa della continua ingerenza delle banche centrali. Un giorno si riaggiusteranno, ne sono sicuro. Intanto la Grecia sta dando una ottima lezione su come le sorprese possano saltare fuori quando oramai non ci crede più nessuno. Probabilmente ci metteranno la solita pezza temporanea, o forse magari no e finalmente la Tragedia dell'Euro, trasformata da Draghi nella madre di tutte le bolle del debito, riprenderà il suo naturale corso. Una cosa perlomeno dovrebbe essere chiara grazie al caso greco: controlli di capitale, limiti di prelievo, bancomat esauriti, banche chiuse, stanno mettendo a nudo l'agenda di tutti quei cialtroni che da anni cantano l'abolizione del contante su ordine dell'elite che ha distrutto la classe media e vuole il dominio totale del sistema monetario. Colgo quindi l'occasione per lanciare una promozione: Cosa è il denaro e Il Mistero dell'Attività Bancaria scontati a 10 euro  fino al 5 luglio, giorno del referendum greco. Approfittatene.

 
(1 voto, media: 5.00 di 5)

Commenti 

 
+4 # GIG64 2015-06-29 10:42
sei troppo buono a chiamarli cialtroni.
sono degli emeriti figli di ******* prezzolati dal Truffone.
badano solo al loro pasto gratis a spese della popolazione che continua a NON voler capire
 
 
+2 # tommasodaquino 2015-06-29 11:10
Già presenti entrambi in bacheca ;-)
 
 
+7 # Francesco 2015-06-29 19:46
in questi momenti nutro incommensurabil e schifo per tutti quei cialtroni, hai detto bene eufemismo, ma se mi lascio andare mi chiudono il sito per oscenità verbali, che predicano l'abolizione del contante. speriamo che questa della grecia sia una lezione, ma non ci credo neanche più di tanto, la gente non ha imparato niente dal 2008, non imparera niente da questo. la pecora è pecora e merita solo di essere tosata.
 
 
0 # macioz 2015-06-29 21:28
E' sicuro, non imparerà. Per imparare bisogna prima capire e, a parte i proverbiali four cats di austriaci, nessuno capisce l'economia. Chi la studia a scuola studia quella sbagliata, che è peggio che non sapere. E l'uomo della strada non ci capisce nulla, gli hanno confuso le (poche) idee che aveva in tutti i modi. Non capisce neppure più la differenza tra un bene reale (la moneta) e un titolo di credito, che in qualsiasi giorno potrebbe non essere onorato.
 
 
-1 # mauro3 2015-06-29 22:36
Concordo.
Ma se la gente non capisce, non saprà trovare una soluzione ai propri guai; e quando questi diventeranno insopportabili non so quali potranno essere le reazioni.
Già oggi la gente fatica a mantenere una parvenza di calma, ma la situazione si sta avvitando sempre più.
Quale carota si inventerà Renzi per giustificare le prossime bastonate?
 
 
+2 # Francesco 2015-06-30 00:11
alla fine di sta giornatina niente male legg sto tweet:

Claudio Borghi A.
Quello che si sveglia con TUTTE le banche chiuse ha problemi infinitamente inferiori di chi si sveglia con il SUO posto di lavoro chiuso

non ci ho visto, mia risposta:

Francesco Carbone ?@usemlab 2m2 minutes ago

@borghi_claudio @mlnews_com abborghi, ma che te droghi?? no perché dalle interviste da ubriaco con bioblu mi pare stai peggiorando
 
 
0 # GIG64 2015-06-30 08:51
questo è il consulente di economia della lega nord :cry:

poveracci :-?
 
 
+1 # tommasodaquino 2015-06-30 10:56
Io avrei risposto con una grassa e sacrosanta risata. Se mi avesse chiesto spiegazioni gli avrei augurato l'auspicio che ha offerto alla sua platea (allora le auguro di trovare le banche chiuse e di non perdere il lavoro.) ;)
 
 
+2 # mfc 2015-06-30 14:51
Lehman riposo dona loro, o Signore, e splenda ad essi l'allucinazione perpetua. Ripaghino in pace. Amen.
 

SCOPRI I NOSTRI LIBRI !

A SCUOLA DI ECONOMIA

CONTANTE LIBERO

ContanteLibero.it
2002-2017 Usemlab Economia e Mercati - Credits: Wirinform.com

Le opinioni espresse non costituiscono sollecitazione all'acquisto o vendita di strumenti finanziari
e possono variare senza preavviso.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiche' non viene aggiornato con periodicita' regolare.
Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Escort

Informativa sull'utilizzo dei cookie : Questo sito Web utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito, l'utente acconsente al loro utilizzo. Per info o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie leggi l'Informativa Estesa. Continuando a navigare nel sito, l'utente acconsente al loro utilizzo.Ok