SOSTIENI IL SITO

Usemlab



Il debito pubblico italiano Stampa
Lunedì 19 Dicembre 2016 16:39
Condividi

Il debito pubblico italiano ha raggiunto i 2200 miliardi, cioè quasi il 133% del prodotto interno lordo, circa 35 mila euro a cittadino italiano. Numeri che continuano a crescere anno dopo anno, insieme alle spese dello Stato e alla pressione fiscale. Con Maurizio Mazziero, analista finanziario, esaminiamo i conti pubblici italiani, sfatando miti come quello dell’austerità e analizzando il possibile impatto di un rialzo dei tassi di interesse per investitori privati, banche, settore assicurativo e anche Banca Centrale Europea (con in mano oramai l’8.5% del debito).

Per ascoltare la puntata: http://iltruffone.com/24

o al seguente link: http://traffic.libsyn.com/iltruffone/IT024.mp3

 
(1 voto, media: 5.00 di 5)

Commenti 

 
+1 # AlessioR 2017-01-14 02:24
http://www.repubblica.it/economia/2017/01/13/news/dbrs_taglia_il_rating_dell_italia-155975412/?ref=HRER1-1

hahahah :

b_nc_ d it_li_
 

SCOPRI I NOSTRI LIBRI !

A SCUOLA DI ECONOMIA

CONTANTE LIBERO

ContanteLibero.it
2002-2017 Usemlab Economia e Mercati - Credits: Wirinform.com

Le opinioni espresse non costituiscono sollecitazione all'acquisto o vendita di strumenti finanziari
e possono variare senza preavviso.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiche' non viene aggiornato con periodicita' regolare.
Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Escort

Informativa sull'utilizzo dei cookie : Questo sito Web utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito, l'utente acconsente al loro utilizzo. Per info o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie leggi l'Informativa Estesa. Continuando a navigare nel sito, l'utente acconsente al loro utilizzo.Ok