SOSTIENI IL SITO

Usemlab



Nuova Farsa degli Stress Test Stampa
Scritto da ATTIILA   
Martedì 11 Ottobre 2011 15:35
Condividi

 

testA Luglio l'EBA, l'autorità bancaria europea, ha posto l'enfasi sulla solidità delle banche europee proponendo al parco bue l'ennesima tornata di stress test.

Già allora ci chiedevamo quando ci sarebbe stato la prossima tornata di stress test 2.0 - 3.0. etc etc. Bene, leggevo questa mattina che qualcosa sta bollendo in pentola, però sono davvero perdite di tempo fino a quando negli stress test non verrà inserito il default di uno stato sovrano e l'applicativo che prende in considerazione l'haircut sul portafoglio definito come banking book e non quello di trading book.

Sono propenso a credere che, anche con la versione aggiornata 3.0, questo test non sforzerà comunque oltre il dovuto pena la capitolazione del sistema bancario mondiale.

Comunque ognuno di voi può verificare con un semplice simulatore messo a disposizone dalla Reuters di quanto capitale avrebbe bisogno la propria banca del cuore e quindi di quanti soldi dovrà essere rapinato con la prossima tornata di aumenti di capitale il Vs portafoglio (a proposito rileggetvi la lettera all'azionista se ancora non lo avete fatto !!! così evitate la prossima volta di buttare dalla finestra i vs soldi).

Il videogame funziona cosi: nella casella "Core Tier 1 " simulate il coefficiente minimo che secondo voi dovrebbe avere la banca. Basilea dice che deve essere sopra il 5% ma provate a farlo anche con un coefficiente inferiore così avrete l'dea del capitale minimo che dovrete andare a pagare con i prossimi aumenti di capitale.

Poi nella casella degli haircut ci mettete la percentuale di quanto secondo voi sarà tagliato il debito di ogni maiale. Per esempio a riguardo della Grecia potrete già mettere un bel 50% di haircut (nei prossimi anni l'haircut della regina dei maiali non sarà molto differente).

Il risultato in rosso dice a livello aggregato di quanto capitale ha bisogno il sistema bancario solo relativamente al debito sovrano senza prendere in considerazione i crediti inesigibili, l'avviamento perso,  le perdite da trading stile UBS ect ect.

Buon divertimento e occhio al portafoglio la prossima volta, ad ascoltare il canto delle sirene si finisce per rimanere ammaliati.

Qua sotto il link per accedere al simulatore della Reuters

SIMULATORE STRESS TEST

 
(20 voti, media: 4.95 di 5)

Commenti 

 
+4 # Francesco 2011-10-11 15:46
come tutti oramaio già sapranno DEXIA aveva superato l'ultimo stress test... quindi per ribadire un vecchio concetto, gli stress test sono veramente una buffonata a meno che veramente non comincino a prendere in considerazioni haircut di almeno il 30% su tutti i maiali... ho detto almeno... e sulla grecia siamo già ad almeno 60-70%!

ovviamente oltre agli elementi citati da attila... lo stress test sotto condizioni serie non prende in considerazione ogni effetto contagio per quel che riguarda l'esposizione in derivati. roba da far moltiplicare per almeno 10 qualunque cifra esca fuori dal quel simulatore.
 
 
-6 # sem_ch 2011-10-11 16:10
Ottimo articolo!

Francesco, è da un pò che non nomini più l'oro ed il suo prezzo.
Cosa ne pensi dei seguenti livelli? Ci possiamo aspettare ulteriori storni o la festa è finita?
 
 
+7 # Francesco 2011-10-11 16:50
festa finita?? perchè c'è stata una festa?? io ancora la festa non l'ho vista... son passati degli aperitivi e due stuzzichini, ma la vera festa deve ancora cominciare... e questo vale non solo per l'oro!
 
 
0 # giaino 2011-10-11 19:37
ci siamo fatti un prosecchino, come si usa qui a treviso, ora ce ne facciamo un altro e poi ci si siede a tavola
 
 
-3 # Ghibli 2011-10-11 19:47
Citazione Francesco:
festa finita?? perchè c'è stata una festa?? io ancora la festa non l'ho vista... son passati degli aperitivi e due stuzzichini, ma la vera festa deve ancora cominciare... e questo vale non solo per l'oro!


Non ho capito.....Deve ancora scendere di molto ?
o il contrario ?
 
 
+1 # vento1 2011-10-11 21:04
Ghibli, nn sono un esperto, ma a pelle qui siamo in una fase di transizione tra un sistema monetario ad un altro, piu' stabile come quello esistente sino al 1914. Ti invito a leggere i libri, magari Prevedibile ed Inevitabile. E capirai la logica tra cause ed effetti.
Possono sono inflazionare. Ma nn tutto crescera'
tira tu le conclusioni.
 
 
0 # ginek 2011-10-12 08:05
A livello puramente grafico l'oro ha ritracciato ciò che doveva dopo il doppio massimo e ora si trova in fase laterale, quella dell'accumulo praparatorio alla spinta... più dura la fase laterale più sarà forte la spinta.
 
 
0 # crisberla 2011-10-12 10:31
Non ho capito.....Deve ancora scendere di molto ?
o il contrario ?


Dai una lettura veloce a questa intervista....la risposta ai tuoi dubbi direttamente da Maloney:

http://goldsilver.com/news/mike-maloney-the-greatest-bubble-in-history-is-at-our-doorstep/?utm_medium=email&utm_campaign=GoldSilver+-+10112011&utm_content=GoldSilver+-+10112011+CID_955c664fce6d0ada98e3f72359483fd4&utm_source=GoldSilver+Email+Marketing&utm_term=Read+the+interview
 
 
0 # saldisaldi 2011-10-11 20:07
Ghibli,
la festa inizierà quando la crisi, appena iniziata anch'essa, continuerà ad avvitarsi su se stessa ed il sistema cadrà per implosione (o per esplosione) monetaria.
No gold ? No party ! :lol:
 
 
-16 # marcione70 2011-10-11 21:02
ma belin non c'e' abbastanza confusione per sparare cazzate..........Francesco credo intenda che quando partira' il ribassone coinvolgera' oro e altro altro che no oro no party e pensare che pensavo di essere l'ignorantone massimo del forum
 
 
0 # Zolotoi 2011-10-11 21:21
Belin du belin, a me pare saldisaldi abbia fatto un intervento corretto e, secondo il mio modestissimo parere, condivisibile.

Di quale ribassone ha parlato Francesco nel suo intervento? Chiedo perchè non ho letto nulla nei suoi due commenti sopra...

Ps
Posso scrivere che palle sta cosa dei voti? +/- mi sembra una roba da bambini.
 
 
0 # Luis Piz 2011-10-11 23:30
Citazione Zolotoi:
Belin du belin, a me pare saldisaldi abbia fatto un intervento corretto e, secondo il mio modestissimo parere, condivisibile.

Di quale ribassone ha parlato Francesco nel suo intervento? Chiedo perchè non ho letto nulla nei suoi due commenti sopra...

Ps
Posso scrivere che palle sta cosa dei voti? +/- mi sembra una roba da bambini.


Ma sì... è un giochino carino dai.

Non fissarti troppo, non si vince nulla! :)
 
 
-5 # marcione70 2011-10-12 17:56
riformulo: Francesco (che comunque non e' e sono sicuro non crede di essere dio) ha chiarito in articoli precedenti che quando la situazione degenerera' tutti gli asset saranno pesantemente colpiti quindi la sua precisazione che la festa non e' ancora iniziata credo fermamente significhi quanto suddetto in un 'ottica di acquisto come chiamate voi del giallo,ho avuto la forse erronea impressione che Saldisaldi intendesse (ma posso sbagliare) che in occasione del collasso chi non ha oro non festeggia e non quindi come occasione di acquisto ripeto.
Poi se mi permettete e datemi pure -100,qua' nei commenti si respira un'aria da setta invasata ( chiaramentedel giallo come lo chiamate voi) personalmente mi vengono almeno un milione di motivi in mente che tralascio per brevita' per cui l'oro potrebbe non essere quello che tutti vi aspettate anche se anch'io ne ho fatto incetta ma piu' per disperazione che convinzione.
cordiali saluti
 
 
0 # saldisaldi 2011-10-12 20:15
Citazione marcione70:
riformulo:


Secondo me Francesco voleva dire che i valori attuali del metallo pregiato non rispecchiano neppure lontanamente quelli che potranno essere i valori dopo un crollo sistemico.
Che poi da qui ad allora (futuro di difficile individuazione temporale) ci possa stare un altro bello scrollone all'ingiù ci sta tutto, come si usa dire, per scaricare ben bene le mani più deboli.
Comunque diversi analisti tecnici del metallo come ad esempio Clive Maund, stanno chiamando la fine del ribasso e dicono che la molla è quasi pronta per scattare di nuovo all'insù.
Chi vivrà vedrà.
 
 
0 # AlessioR 2011-10-12 22:18
non hai capito

siamo invasati perchè rappresenta la tua libertà..
libertà che la riserva frazionaria ti fotte

il conto welfare state è salato e si paga con il sangue, e non c'e niente da festeggiare

poi per me può andare anche a zero...ci sono dei valori morali dietro di esso... e se li porta dietro a qualsiasi valore

3 libri ed articoli ne hai da leggere..(io sono il meno acculturato qui..)

---------------
no saldi maund non dice "propriamente" cio
 
 
-1 # saldisaldi 2011-10-12 22:38
Citazione AlessioR:
---------------
no saldi maund non dice "propriamente" cio


Aveva chiamato un prossimo bottom, con possibilità di un'altra discesa prima di ripartire verso nuovi massimi.
Adesso sta chiamando a raccolta per entrare fintanto che la molla non è ancora ben carica.
Vedremo.
 
 
0 # marcione70 2011-10-13 17:30
si ok hai ragione per la liberta' e condivido ,ma semplificando al massimo se boom del sistema monetario segue un po di caos,popoli mondiali in panico mega acccordo tra i truffoni mondiali nuova divisa mondiale ed attribuzione in qualche modo all'oro di un valore modesto nella nuova divisa.
sono un mega ignorantone ? secondo voi sto delirando? grazie a chiunque interverra' nella speranza di essere pesantemente smentito.
saluti
 
 
0 # AlessioR 2011-10-14 19:16
hihih scommetti in questo ? per questo che hai comprato ..hihihi

bho. e anche se lo fanno per me vale quanto riportato da gary north a riguardo (in un articolo di poche settimane fa sempre tra i commenti come qua...in un batti e risposta con folletto...)
 
 
0 # Zolotoi 2011-10-13 01:10
L'oro serve a mantenere il potere di acquisto del tuo portfolio. Se tutto va a 0 e l'oro a 100 usd, hai cmq 100. Mi pare semplice, no? (non lo è, in effetti, visto se tutto va zero non c'è più nemmeno lo Usd. Quindi l'oro come lo misuri? Teoria, pura e semplice).

Non ti preoccupare per i commenti invasati. Anzi, se li ritieni tali, non leggerli e non rispondere. Ciò che conta è il contenuto degli articoli e comunque, se vuoi leggere commenti invasati, fai un giro sul rispettabilissi mo zerohedge. (per me la Bibbia e non ho mai risposto ad un commento).

Ps
Alessio, non dire balle: tu ne sai molto!
 
 
+9 # giannig 2011-10-11 22:41
Citazione marcione70:
ma belin non c'e' abbastanza confusione per sparare cazzate..........
e pensare che pensavo di essere l'ignorantone massimo del forum

@marcione
Si puo' essere ignoranti o lenti di comprendonio senza essere maleducati.
 
 
0 # Luis Piz 2011-10-11 22:47
stasera zerohedge è scatenato: seguitelo su twitter.

http://www.zerohedge.com/news/slovakia-rejects-plan-expand-efsf-government-falls

http://www.zerohedge.com/news/and-now-back-real-news-saudi-arabia-blasts-iran-verbally-now
 
 
+5 # sedefeud 2011-10-12 07:46
la Rai stamane dice che gli indignados chiedono "più giustizia nella redistribuzione di ricchezza"; ci vuole che qualcuno spieghi a entrambi che la redistribuzione è l'ingiustizia e che nei sistemi a libero mercato la ricchezza è meglio distribuita da sola
 
 
+4 # sedefeud 2011-10-12 07:52
["più giustizia nella redistribuzione di ricchezza"]
... utili idioti ...
 
 
+7 # ATTIILA 2011-10-12 07:57
leggete questa Reuters :

JUNCKER SAYS TAXPAYERS SHOULD RECEIVE DIVIDENDS FROM BANKS RECAPITALISED USING GOVERNMENT FUNDS - HANDELSBLATT

I contribuenti dovrebbero ( non è sicuro) ricevere i dividendi dalle banche che saranno ricapitalizzate usando i fondi pubblici cioè i ns soldi , ma voi pensate veramente che siano i contribuenti che hanno messo i soldi pubblici per pagare tutti questi disastri prodotti dalle banche e dalle banche centrali di tutto il mondo oppure gli azionisti ? Juncker ha una grande confusione in testa, non sa quello che dice , comunque va bene c'è anche chi crede ancora alle favole mi pare ci sia in Italia una banca che ha fatto un aumento di capitale di 5B e che ha promesso nei prossimi anni 13,5B in dividendi nel periodo 2011-2015 peccato che la banca si sia prefissata un Common equity al 10% ( quando i requisiti di basilea 3 minimi prevedano un 7% ) Come la mettiamo con la svalutazione a fini prudenziale dei titoli di stato sovrani ? che facciamo ? ci facciamo fare una leggina stile "isvap" come è stata fatta per le società assicurative per il loro consolidato o speriamo in un miracolo ? meglio pregare San Gennaro di Juncker non c'è assolutamente da fidarsi .
 
 
0 # Clerion 2011-10-12 11:01
Scusatemi, sono profano per cui lo chiedo magari a qualcuno del campo:
ma possibile che qualsiasi cosa succeda la borsa se ne freghi?
Mi spiego: il governo italiano sta per cadere, la Slovacchia dice no all'ampliamento del fondo SalvaStati, Trichet fa moniti,etc... ma Milano e' sempre positiva.
Magari in un sistema a mercato davvero libero dovrebbe essere cosi, ma nel nostro? cosa c'e' sotto?
 
 
+2 # Maciknight 2011-10-12 11:13
Saremo sempre più spiati per predire conflitti sociali e gestire crisi http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/20111012_103801.shtml vorrebbero ridurre tutto a numeri e predizioni matematiche, come se fosse possibile anticipare il risultato di infinite variabili e contingenze. lo stesso errore commesso in economia lo vorrebbero applicare anche politicamente, farebbero di tutto per delegare un programma ed un computer responsabilità che sono esclusivamente umane, ed andrebbero gestite con risorse umane, come lo studio, la ricerca, il dialogo, l'intuizione, l'empatia, ec..
 
 
0 # sedefeud 2011-10-12 14:39
politiconimetri a :D
 
 
0 # Borderline.Keroro 2011-10-12 18:25
Minority report?
Si staranno preparando per una rivolta sociale stile Nord Africa; e cercano di mettere le mani avanti.
Personalmente aborro la violenza, e comunque non credo accadrà nulla del genere.
Adesso vi saluto che devo andare a ripassare le punte al forcone e a piantare qualche chiodo nella mazza da baseball. :P
 
 
+3 # alfiodiba 2011-10-12 11:41
lunedì sono stato ad un incontro con alcune delle più importanti case di investimento tra cui Morgan Stanley, UBS, AXA financial, Fidelity ecc... ebbene ho sentito tutti indistintamente balbettare sulle loro market vision ma il momento in assoluto più imbarazzante è quando ho sentito il tizio dell'UBS dire che tutto l'oro estratto dalla notte dei tempi ad oggi è rappresentabile in un cubo di 20 metri di lato e che quindi, banalizzando come si fa a pensare che rappresenti un bene rifugio??? gli ha fatto sponda l'altro biscazziere della Morgan che ha sostenuto che il bene rifugio è un approccio personale del risparmiatore/investitore e non può essere un concetto aggettivo!!!!... ragazzi questa è la gente che gestisce i soldi dei risparmiatori...
 
 
+2 # Folletto 2011-10-12 14:21
Citazione alfiodiba:
lunedì sono stato ad un incontro con alcune delle più importanti case di investimento tra cui Morgan Stanley, UBS, AXA financial, Fidelity ecc... ebbene ho sentito tutti indistintamente balbettare sulle loro market vision ma il momento in assoluto più imbarazzante è quando ho sentito il tizio dell'UBS dire che tutto l'oro estratto dalla notte dei tempi ad oggi è rappresentabile in un cubo di 20 metri di lato e che quindi, banalizzando come si fa a pensare che rappresenti un bene rifugio??? gli ha fatto sponda l'altro biscazziere della Morgan che ha sostenuto che il bene rifugio è un approccio personale del risparmiatore/investitore e non può essere un concetto aggettivo!!!!... ragazzi questa è la gente che gestisce i soldi dei risparmiatori...



Insomma dei falliti :lol:
 
 
+4 # andreacoletta 2011-10-12 13:54
IL SIMULATORE STRESS TEST E' STRAFICO. Muovi i numerini, si muovono i numeroni. Bisognerebbe farne di più, anzi farci un videogioco.
 
 
+2 # ATTIILA 2011-10-12 17:36
due news ( di qualche minuto fa, fonte reuters)da far rabbrividire anche i più fessi :

EBA CHIEDERA' PROBABILMENTE DI VALORIZZARE A PREZZI MERCATO TUTTO DEBITO SOVRANO IN TEST IN CORSO SU BANCHE - FONTE UE

Tutto il debito a fair value mamma mia quel calcolatore fa esplodere tutto allora ma sicuramente questa news verrà retificata , è una news che va contro il truffone a meno che ......


e poi questa reuters :

EBA VERSO APPLICAZIONE CORTE TIER 1 9% IN VALUTAZIONE LIVELLI PATRIMONIALI BANCHE - FONTE UE

provate ad inserire il massimo di Cor tier 1 sul calcolatore e vedrete esplodere tutto mixando queste due informazioni

Polverizzato il settore bancario ...ma sicuramente avranno la certezza che solo così potranno farsi finanziare dal settore pubblico , perchè gli azionisti non ci mettono soldi su una baracca che fa acqua da tutte le parti ...sarebbero fiumi di denaro investiti nel nulla....a questo punto meglio nazionalizzare tutto , ma prima vi chiederanno i vs soldi poi nazionalizzeran no . Il valore dell ' equity sapete a quanto tende quando si nazionalizza ? A più infinito o a zero ?
 
 
+4 # crisberla 2011-10-12 18:28
Caro Francesco....ma quanto mi piace Maloney! L'ultimo libro che ho preso su oro e argento davvero non ha prezzo.....ma.....secondo voi utenti del forum, dati gli andamenti borsistici delle ultime settimane che hanno seguito i crolli estivi, potremmo pensare di essere in pieno "dead cat bounce"!!?

http://www.youtube.com/watch?v=tj2s6vzErqY
(dal minuto 53)
 
 
+1 # Francesco 2011-10-12 20:07
Citazione crisberla:
Caro Francesco....ma quanto mi piace Maloney! L'ultimo libro che ho preso su oro e argento davvero non ha prezzo.....ma.....secondo voi utenti del forum, dati gli andamenti borsistici delle ultime settimane che hanno seguito i crolli estivi, potremmo pensare di essere in pieno "dead cat bounce"!!?

http://www.youtube.com/watch?v=tj2s6vzErqY
(dal minuto 53)


il migliore dead cat dall'inizio del ribasso... e più lo mandi su, più poi torna giù. bravo chi ha pescato i minimi, un 20% veloce veloce.
 
 
+1 # Francesco 2011-10-12 20:31
Con Tier 1 al 9%, e ipotizzando haircut ragionevoli a partire dal 60% della grecia, e 20% italia e spagna e le altre due in una via di mezzo, viene qualcosa come 320 miliardi...

quanti soldi... e ancora nessuno ci ha detto in pratica chi li deve cacciare fuori, baVoso oggi ha fatto le solite chiacchiere prive di contenuti... eppure sti soldi devono saltare fuori e non sono noccioline.
 
 
0 # sedefeud 2011-10-12 20:46
per 320 mld si potrebbero comprare oltre 500 di queste stampanti di moneta, ma non mandateglielo a dire:
http://finance.yahoo.com/news/Final-Assays-received-NI43-iw-773107036.html?x=0
 
 
0 # sedefeud 2011-10-13 07:35
ach..per quella cifra potrebbero comprare ai prezzi attuali tutte le società produttrici di oro e argento quotate :cry:
 
 
+2 # andreacoletta 2011-10-12 23:16
AIUTO !! AVETE LETTO LE BESTIATE QUA ? ?

http://www.comedonchisciotte.org/site//modules.php?name=News&file=article&sid=9133

PAUROSO. STA PER SCOPPIARE IL CAOS NELLA MENTE DELLE PERSONE.
 
 
+3 # Francesco 2011-10-13 00:11
Citazione andreacoletta:
AIUTO !! AVETE LETTO LE BESTIATE QUA ? ?

http://www.comedonchisciotte.org/site//modules.php?name=News&file=article&sid=9133

PAUROSO. STA PER SCOPPIARE IL CAOS NELLA MENTE DELLE PERSONE.


quell'ultrakeynesiano marxista di barnard...

ci avevamo già pensato a suo tempo:

mio consiglio: lasciate perdere i siti come donchisciotte, brancolano nel buio totale, cultura economica pari a meno di zero.
 
 
0 # Sick-boy 2011-10-13 18:02
lasciate perdere i siti come donchisciotte, brancolano nel buio totale, cultura economica pari a meno di zero
Curioso che faccia il mio primo intervento per criticare, io che sono un avido consumatore di usemlab...ma d'altronde uno interviene quando ha qualcosa da dire...
Beh sono d'accordo sulla cultura economica di CdC (che peraltro sarebbe solo un aggregator gestito comunque da sinistrorsi) ma, personalmente, sono arrivato al truffono leggendo tutto, il più possibile.
E' come se non leggessi più Blondet solo perché i suoi articoli economici sono vergognosi.
O wolfstep, che "ci" ha insultato pesantemente in un paio di post (parlo degli austriaci), salvo, quando è stato il momento di dire la sua, aver ripetuto (ma con meno cognizione di causa) pari pari la teoria austriaca del ciclo ("queste crisi sono legati alla stampa di denaro, perciò ormai non si può far niente", ha detto poco tempo fa).
Ecco nient'altro.
 
 
0 # ark123 2011-10-13 18:56
Francesco...sei più riuscito ad andare ad un incontro pubblico di Barnard ? Se sì, com'è andata ?
 
 
+2 # JoeDae 2011-10-13 12:33
Ho letto un po del PDF "Ecco che cosa è accaduto alla ricchezza comune e a vantaggio di chi" e da questa edificante lettura, ho capito che come il Don Quijote di Cervantes, Barnard rimira un mulino a vento e ci vede un gigante.

Senza contare i complottismi, i moniti degni del migliore profeta biblico, le storpiature e le libere interpretazioni , vorrei sottoporvi tre chicche che a mio parere riassumono lo spessore economico dell'opera.

-"Spesa positiva in deficit".
-"Il deficit pubblico è la ricchezza dei lavoratori, non il loro debito ".
-"Lo stato torni alla moneta sovrana e la spenda in deficit per noi".

Detto questo (leggete l'articolo di Francesco su Barnard, va bene ugualmente) consiglio a tutti di aprire bene gli occhi e di essere concreti senza farsi trascinare dal complottismo "assolutore" che è in fondo un altra forma di auto-indulgenza .
 
 
+2 # Maciknight 2011-10-13 13:36
In compenso stamane ho beccato un inserto su STAMPA LIBERA per cui il Ron Paul italico sarebbe Giulietto Chiesa, affermazione che si commenterebbe da sola, ma un "aiutino" da casa ogni tanto non guasta ...
http://www.stampalibera.com/?p=32717
 
 
+1 # JoeDae 2011-10-13 14:27
Si si, Chiesa sta a Ron Paul, come Marco Pannella sta a Gheddafi.

;-)
 
 
+3 # Borderline.Keroro 2011-10-13 14:21
Gli dei accecano coloro che vogliono perdere. E che purtroppo sono tanti.
Il difetto, in questo sito, è quello di cercare di argomentare le proprie affermazioni.
Barnard e consimili vanno invece di solgan.
Mi sono andato a leggere "il più grande crimine": ebbene, per questi esimi signori il debito pubblico non esiste. Cosa che, quindi, porterebbe a credere che possiamo beatamente continuare ad indebitarci allegramente. Taluni lettori restano ammaliati dal ragionamento; molto confortante, specie in questi giorni. Vista la cultura, e non parlo di cultura economica ma generale, che imbeve una buona parte del popolo, quella del free lunch, ovviamente certi discorsi attaccano come il cianoacrilato.
E questi signori hanno già cominciato, con poca originalità peraltro, a fare gli indignati in piazza.
Mio Dio, come siamo messi male!
 
 
+3 # Francesco 2011-10-13 17:26
Bene Credit Suisse ha fatto le sue belle stime con Tier 1 al 9% e viene fuori un bel 400 B di recap necessaria:

To wit: "In our estimation of what could be the “new EBA stress test” there would be 66 failures, with RBS, Deutsche Bank, and BNP needing the most capital – at €19bn, €14bn and €14bn respectively. Among the banks with the highest capital shortfalls, SocGen and Barclays would need roughly €13bn with Unicredit and Commerzbank respectively at €12bn and €11bn.

i dettagli in un post di zerohedge

One of our conclusions was that the overall European banking sector is facing a €400bn capital shortfall which compares to a current market cap of €541bn." Said otherwise, we can now see why the FT reported yesterday that banks will be forced to go ahead and proceed with asset firesales: the mere thought of European banks raising new cash amounting to 75% of the entire industry's market cap, is beyond ridiculous. So good luck with those sales: just remember - he who sells first, sells best.
 
 
+1 # ginek 2011-10-13 17:35
Ma avete letto le motivazioni date al rialzo di unidebit dal sole 24ore?

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-10-12/unicredit-sesto-giorno-consecutivo-160542.shtml?uuid=AahMgPCE&cmpid=nl_7%2Boggi_sole24ore_com

No comment. Anzi: comment, comment!
 
 
+1 # saldisaldi 2011-10-13 17:39
@ Alessior :

Questo è ciò che scrive oggi Maund: secondo te che cosa vuol dire ?


"" Silver - Commercials now positioned for massive rally

An article has just been posted on the site which looks at the latest super bullish silver COT charts. If these don?t make you want to go long silver and silver investments, then nothing will. ""
 
 
0 # davide7 2011-10-13 18:14
Comunque, tra le materie prime,l'oro scende meno di altre.Buon segno?
 
 
+1 # Maciknight 2011-10-13 18:17
Se posso permettermi un consiglio disinteressato: dopo averlo comprato, scegliete un luogo isolato, non frequentato e soprattutto dove non crescano i tartufi, e seppellitelo in profondità in un piccolo contenitore a tenuta stagna, segnatevi il punto esatto con il GPS e poi non pensateci più ... :-)
 
 
0 # Folletto 2011-10-13 18:19
Citazione Maciknight:
Se posso permettermi un consiglio disinteressato: dopo averlo comprato, scegliete un luogo isolato, non frequentato e soprattutto dove non crescano i tartufi, e seppellitelo in profondità in un piccolo contenitore a tenuta stagna, segnatevi il punto esatto con il GPS e poi non pensateci più ... :-)


Minimo a 45 cm di profondità fino a 1,5 m.
 
 
0 # saldisaldi 2011-10-13 20:29
Citazione Folletto:
Minimo a 45 cm di profondità fino a 1,5 m.


Minimo 1,50 m. vorrai dire !?!
 
 
0 # Folletto 2011-10-13 22:22
Da 45 cm fino a 150 cm: oltre non serve
 
 
0 # saldisaldi 2011-10-14 15:55
Da dove trai queste tue certezze assolute ?
Io ho parlato con chi usa e vende i metal detector e mi è stato riferito che per avere una buona sicurezza si deve scendere ad almeno 1,50 m.
 
 
+1 # Borderline.Keroro 2011-10-13 18:41
Maci, tu sei convinto che verranno a cercarcelo in casa?
Sai che ho fatto anch'io quel pensiero, e non solo per l'oro. Anche per armi, pc, pubblicazioni eretiche, e/o qualsiasi altra cosa possa esser loro utile.
Se pensi che io sia paranoico sbagli, sono borderline.
Il fatto è che, però, sono convinto che andrebbero in cerca anche con i metal detector nei paraggi di casa.
Bisogna seppellire in una buca sul fondo di un corso d'acqua, e poi che cerchino pure. :lol: (beh, un po' scherzo, ma nemmeno troppo: questi sono talmente disperati che...).
 
 
+3 # giaino 2011-10-13 19:17
siamo previdenti, non paranoici

io sto facendo sviluppare al laboratorio una vernice isolante per casseforti, in modo che ovunque siano seppellite, non possano essere rilevate dal metal detector....

se si diffonde il panico, il rischio non è solo da parte dello stato ladro, ma anche dei disperati
 
 
0 # Borderline.Keroro 2011-10-14 08:06
giaino, non ho mai dato del paranoico ad alcuno se non, di striscio, a me stesso. D'altronde continuano a dirmi che sono matto, che i maiali non permetterebbero mai che l'economia faccia il botto, che sono pazzo.
Quella vernice, detto tra noi, io la comprerei, perché sono d'accordo con la diffusione del panico prossima ventura.
Quando ho detto di mettere la roba sott'acqua, l'ho detto perché l'acqua tende ad essere opaca all'infrarosso, il che può sempre essere utile.
 
 
+5 # Maciknight 2011-10-13 18:50
IN Grecia sono già arrivati ad applicare le tasse (come la patrimoniale di 10 euro a mq sugli immobili) nella bolletta dell'energia elettrica, e quindi se non paghi ti staccano la luce, quindi non siamo molto lontani da quello che poteva sembrare solo ieri FANTAPOLITICA o pressione fiscale da regime autoritario dispotico. Quando i metodi generalisti e di massa (come quello sopracitato) saranno esauriti, in effetti non rimarrà loro che il saccheggio diretto espletato nelle abitazioni dei sospetti sedicenti non proni all'autorità, in odore di eresia e libertarismo. CONCLUDENDO: NON PENSO AFFATTO CHE TU SIA PARANOICO
 
 
+1 # giaino 2011-10-13 19:18
maiali statalisti (piccolo sfogo, perdonatemi)
 
 
+3 # Luis Piz 2011-10-13 19:50
Sono d'accordo, ma non si pensi che avranno campo libero per fare quello che vogliono: l'incentivo a non ribellarsi, in questa fase, è "negativo" ("se mi ribello posso perdere il poco benessere che ho, meglio non rischiare").

Quando le cose si metteranno male, non ci sarà "Benessere" che tenga: l'incentivo a ribellarsi sarà "positivo" ("non ho nulla da perdere. Vuoi il mio oro? Vieni a prenderlo che discutiamo un attimo").

Non mi preoccuperei più di tanto sotto questo punto di vista: la violenza dilagherà come risposta alla repressione staliniana (non che questo mi piaccia ovviamente, ma potrebbe essere inevitabile).

Anche il gregge si ribellerà ad un certo punto, statene certi.

magari lo farà col cervello imbevuto di fuffa, ma non starà a guardare mentre la burocrazia li depreda della vita.
 
 
+1 # Borderline.Keroro 2011-10-14 08:28
Hai ragione, ma loro tireranno fuori la storia che sei un traditore del soviet supremo, che fai la borsa nera, che sei un terrorista degli adoratori di Sai Baba, che sei amico di Luciano Moggi (e nel mio caso è vero e i miei vicini di casa lo sanno perfettamente), che sputi per terra e scorreggi in autobus: qualunque cosa pur di giustificare le loro azioni.
Io vedo tantissima gente disposta alla ribellione altrui, costi quello che costi. Cuori di leone.
Sul gregge non conto minimamente, è stato anni a farsi depredare.

Quello che penso potrei dirtelo a quattrocchi, ma se lo scrivo finisco dentro come un missile, credimi.
 
 
+3 # TVRT 2011-10-13 19:25
Il fatto delle patrimoniali sulle bollette energetiche dovrebbe dare a tutti da pensare... quando le cose diventeranno brutte credo che oltre a nascondere bene gli oggetti di valore sarà importantissimo anche essere debitamente armati
 
 
+3 # Borderline.Keroro 2011-10-14 09:05
Qui hanno già pensato di mettere il canone RAI in bolletta, non è poi una novità. E' evidente che sarebbe meglio essere off-grid, ma questo a prescindere da un'eventuale "patrimoniale elettrica": pensate fosse vera quella storia di Tesla che faceva andare la Pierce-Arrow con l'energia presa dall'aria (magari fosse vero :sad: ), gli Stati sarebbero molto ridimensionati.
Ecco perché incentivano quelle vaccate di fotovoltaico ed eolico: non ci perdono niente.
Sulle armi ti quoto ma non te lo dico; mi risulta che archi e balestre siano in libera vendita (e meno costosi di un fucile).
Secondo me è utile anche farsi una scorta alimentare, procurarsi una bici in ottimo stato, fare una scorta d'acqua o ancora meglio preparare un sistema per la raccolta dell'acqua piovana, scorta di gasolio, bombole di gas, ecc. E fare esercizio fisico.
Non ditemi anche voi che sono matto. :sad:
 
 
0 # Pile25 2011-10-14 15:32
...abituarsi a vivere con 1000 kcal giorno... a preparare pane e pasta dalla farina... a digiunare per qualche giorno (tanto fino a 30 gg si può sopravvivere senza tanti problemi)... ad accendere un fuoco... insomma ri-imparare a sopravvivere! Si scherza... ma non troppo!
 
 
0 # weltview 2011-10-15 11:29
Citazione Borderline.Keroro:
Ecco perché incentivano quelle vaccate di fotovoltaico ed eolico


Il fotovoltaico non mi esalta molto, peró eolico e soprattutto termosolare non sono vaccate. Spesso noto prese di posizione del tipo energia rinnovabile=cosa da sinistroide sussidiato, é che solo termoelettrico e nucleare é figo e Austriaco (gas, petrolio). Non dimentichiamo che senza il progetto Manhattan (ovvero risorse praticamente illimitate assegnate alle migliori teste pensanti dell'epoca), probabilmente il nucleare non esisterebbe.
 
 
0 # JoeDae 2011-10-15 12:57
Non è questione di destra o sinistra. Le energie rinnovabili, a parte l'idroelettrico, sino ad ora si sono dimostrate inaffidabili. Da un punto di vista austriaco, non si parla ne di solare ne di termoelettrico, ma si parla di cattivi investimenti indotti dall'influenza statale sul ciclo economico e di distorsione di mercato. Le energie rinnovabili sono sostenute dalla culla alla tomba dai governi, senza gli incentivi e gli sgravi sarebbe stato molto difficile raggiungere i picchi di diffusione attuale.

Sul nucleare:

E' opinabile la tua conclusione. Se non ci fosse stata la WWII di mezzo, probabilmente non esisterebbe la bomba atomica, la scissione sarebbe esistita, magari sarebbe apparsa molto dopo intorno al 1980, dato che il lavoro teorico e proto-sperimentale esisteva già prima del progetto manhattan e del 1942.
 
 
0 # Borderline.Keroro 2011-10-15 21:25
Guarda weltview che non ho parlato di solare termico.
Anche se, in tutta sincerità, non arrivi a risparmiare più di 300 € all'anno.
Il perché è presto detto: con gli impianti normali i pannelli solari servono solo per l'acqua calda sanitaria, e per integrazione al riscaldamento se a bassa temperatura (tipicamente: impianto di riscaldamento a pavimento). Effettivamente è già da qualche anno che cerco di convincere la gente a mettere il doppio attacco per lavatrice e lavastoviglie, che permetterebbe l'utilizzo più razionale sia dell'energia solare che della caldaia. E' un po' un casino spiegarti così, ma più o meno ti assicuro che il risparmio in una casa standard è molto limitato e in vari casi non vale la pena, 55% a parte.
Però se dovessi sistemare una casa, l'impianto ACS lo prevederei e il più grosso possibile. Il fotovoltaico lo eviterei.
 
 
0 # weltview 2011-10-17 14:36
Citazione Borderline.Keroro:
Guarda weltview che non ho parlato di solare termico.
Anche se, in tutta sincerità, non arrivi a risparmiare più di 300 € all'anno.


Con termosolare mi riferisco a CSP (http://www.torresolenergy.com/TORRESOL/gemasolar-plant/en).

Quello che voglio dire é che il concetto di economicamente efficiente é molto relativo. Il vero prezzo del kWh nucleare lo si conoscerá solo tra qualche migliaio di anni, quando la prima barra di uranio usata per generare il primo kWh sará innocua. Nel frattempo qualcuno ha dovuto pagare lo stoccaggio, suppongo che i produttori nucleari pensano che qualcun altro (mamma stato) pagherá il conto. E per il termoelettrico, se metti in bolletta le externalities (quanto costa lo scioglimento dell'Artico?), probabilmente diventerebbe inefficiente pure quello.
 
 
0 # Borderline.Keroro 2011-10-18 11:48
Ma parli del concentratore solare con volano a sali fusi? Siamo ancora lontani da un'applicazione concreta.
Per quanto riguarda lo scioglimento dell'Artico, dai per scontato il riscaldamento globale di origine antropica.
Inoltre, che io sappia, la Terra ha smesso di scladarsi da qualche anno, e i pianeti del sistema solare hanno subito anch'essi aumenti di temperatura. Anche maggiori dei nostri: ammetterai che qualcosa non torna.
Poi si può essere d'accordo sul fatto che sarebbe meglio non bruciare petrolio o derivati, ma bisogna trovare un sostituto credibile.
Bye
 
 
0 # weltview 2011-10-18 15:10
Lontani da un applicazione concreta peró puó essere una rivoluzione. Un quadrato di 200km di lato nel Sahara potenzialmente puó produrre tutta l'energia elettrica che consuma il pianeta, mi sembra che vale la pena investire in una tecnologia di questo tipo.
Sul riscaldamento globale, é innegabile che c'é una grande correlazione entre industrializzaz ione-emissioni di CO2-temperatura terrestre. Correlazione non significa causazione peró il CO2 é abbastanza sospetto.
 
 
0 # Borderline.Keroro 2011-10-18 17:33
Potenzialmente. Staremo a vedere. Nel frattempo che si fa? Quando abbiamo votato per il referendumi sul nucleare secondo Rubbia ormai eravamo "vicini" alla fusione nucleare. Ne sentivo parlare di più 25 anni fa che oggi.

Riscaldamento globale: la Co2 di origine industriale è una piccola frazione di quella naturale.
Altrimenti dovremmo dire che nel "paleozoico" c'era un'industrializzaz ione spinta.
Oltretutto, se vai a guardare nei dintroni dell'anno 1000, si stava ben più caldi di oggi (in Inghilterra si produceva vino, magari schifoso finché vuoi, ma vino).
La temperatura e il contenuto di CO2 pare siano addirittura in correlazione inversa.
Se vuoi farti un'idea non mainstream puoi andare su "climatemonitor.it"; poi fa 'n po' come te pare, ci mancherebbe!
 
 
0 # weltview 2011-10-19 11:37
Non sono un mega esperto della sfida global warming sí/no, peró sempre mi ha fatto sorridere questa vignetta http://farm5.static.flickr.com/4036/4254681996_27b1ed7ff0.jpg :)
 
 
0 # andreacoletta 2011-10-13 21:03
Si ero arrivato a questo sito donchisciotte come segnalazione di follia su twitter da lagrandecrisi-ilgrandebluff .
 
 
0 # Folletto 2011-10-14 11:12
V è troppo diffuso

http://www.wallstreetitalia.com/article/1236309/crisi-global/gli-indignados-svizzeri-chiedono-la-chiusura-dei-paradisi-fiscali.aspx

Mi sa che bisogna cambiare la faccia :lol:
 
 
+1 # JoeDae 2011-10-14 11:49
Si ed è singolare che l'anarchico V di celluloide che diceva "io oso fare tutto ciò che è degno di un uomo chi osa di più non lo è", sia diventato improvvisamente il simbolo del Welfare State e dell'appello "Papà stato comprami le sigarette!".

Qual'è il prossimo simbolo Tyler Durden che fa il promoter per i Bond governativi ?
 
 
+1 # giaino 2011-10-14 12:02
non si capisce più una madonna.

ognuno prende un simbolo a caso solo perché gli piace, ne distorce il significato e lo adatta alla propria causa.

sti indignados, ho sentito la ragazza ferita stamattina alla radio: più welfare, salario minimo garantito, ecc., il tutto foraggiato da maggior pressione fiscale.

ieri sera parlavano di stato-madre.

ma quanto sono ignoranti?
quanto si lasciano abbindolare da messaggi facili?

ma è possibile che non ci sia spazio, uno stato, una regione, una città (tanto non credo si sarebbe in tanti), nella quale i libertari possano vivere e lavorare senza queste palle al piede?
 
 
0 # JoeDae 2011-10-14 12:36
Non mi stupisce, come si dice l'antico torna sempre di moda;

Gli indignati (basta chiamarli alla spagnola), chiedono quello che avevano i cittadini Romani nell'epoca imperiale. All'epoca un tot di pane era garantito giornalmente a tutti i cittadini registrati, saltuariamente, veniva distribuito anche sale, olio, maiale. Questo è il cosiddetto "reddito di cittadinanza" di cui tanto si ciancia oggi e che era in vigore sin dai tempi di Ottaviano Augusto e che lo stato romano fu incapace di sostenere anche a quei tempi, dove la democrazia non esisteva nemmeno di facciata. Figuriamoci oggi.

Un posto per i libertari dici?

Propongo una soluzione "Normanna" :

- Vendiamo le proprietà e racimoliamo quanto in nostro possesso in oro, argento e contanti.

- Andiamo a Lampedusa e prendiamo una serie di barconi.

- Ci stabiliamo in Tunisia.

Nel 1000 il sistema funzionò e anche piuttosto bene :-).
 
 
0 # Clerion 2011-10-14 14:39
Lo avevate letto questo?
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-10-13/scandalo-banche-irlandesi-famiglie-223938.shtml?uuid=AalYanCE
 
 
0 # JoeDae 2011-10-14 15:21
Molto dispiaciuto, ma questo è il prezzo di fare affari con lo stato. Cattivo cliente lo Stato sovrano, quando vuole può decidere che le regole del gioco per lui non valgono e se la cosa non ti aggrada non ti puoi rivolgere a nessuno, il boss è lui.

A tutti i "soci" in affari degli stati, che comprate bond governativi e società pubbliche ricordatevi di non lamentarvi nel momento in cui, il Re deciderà e farà quello che più gli aggrada.

Leggete cosa disse Samuele giudice di Israele ai suoi concittadini 3~4000 anni fa.
 
 
+1 # giaino 2011-10-14 16:51
evidenzio questo passaggio:

Le banche italiane l'informazione sulla ristrutturazion e l'hanno avuta, attraverso Clearstream o Euroclear, ma nella maggir parte dei casi non hanno avvertito i clienti.
 
 
+1 # Borderline.Keroro 2011-10-14 17:09
Veramente? Non ci posso credere! Trasparenti ed oneste come sono le nostre banche! :D

Quei bastardi avranno dato ordine di vendere ai privati quando si sono resi conto che avevano della spazzatura in mano... che manica di delinquenti.
E questi avranno pure il coraggio di chiedere aiuto alle loro stesse vittime.
Al rogo! Maledetti!
 
 
+1 # JoeDae 2011-10-14 18:53
I bancari sono fatti di granito, sono ignifughi, anche il fuoco si rifiuta!

:lol:
 
 
+2 # giaino 2011-10-15 12:11
Draghi: «I giovani? Hanno ragione
a prendersela con la finanza»


ma robe da matti
 
 
+1 # Luis Piz 2011-10-15 12:20
Citazione giaino:
Draghi: «I giovani? Hanno ragione
a prendersela con la finanza»


ma robe da matti


Abbastanza prevedibile.
 
 
+1 # TVRT 2011-10-15 14:13
Citazione Luis Piz:
[quote name="giaino"]Draghi: «I giovani? Hanno ragione
a prendersela con la finanza»


ma robe da matti


non esistono limiti alla facciadaculaggi ne di certe persone
 
 
+2 # Folletto 2011-10-15 14:46
Citazione TVRT:
Citazione Luis Piz:
[quote name="giaino"]Draghi: «I giovani? Hanno ragione
a prendersela con la finanza»


ma robe da matti


non esistono limiti alla facciadaculaggi ne di certe persone



E' il potere che coordina queste "rivolte" che chiedono più stato: Orwell ha vinto
 
 
0 # Folletto 2011-10-15 15:33
http://www.youtube.com/watch?v=426xE48MSlM

1:02

Let the banks fail....

1:03

End the ECB

Peraltro è tutto scritto qui http://www.cobdencentre.org/2011/10/preparing-for-euro-breakup/

Interessante al 1:49 quando si parla dell'oro tedesco che viene usato come collaterale e depositato tutto in America dal 1948.

Cioè la Germania non ha 1 etto di oro
 
 
0 # Francesco 2011-10-15 21:54
Citazione Folletto:
http://www.youtube.com/watch?v=426xE48MSlM

e chi trova il tempo per vedersela tutta... bravo bagus, dai banchi di huerta de soto accanto a me, alla conferenza sul breakup dell'euro accanto a farage... grande! lo chiamerò apposta per complimentarmi!
 
 
0 # AlessioR 2011-10-15 23:27
Citazione:
Cioè la Germania non ha 1 etto di oro

lo diceva il nostro cardinale nel vecchio usemlab...

------------

d'altronde gratis us non ci sono venuti un eu a cacciare via nazi e fasci...
occupanti ed occupatori han pagato pegno...e tutto "probabilmente" sarà andato via nave oltreoceano..qualche sistema/motivazione la dovevan tovare..
 
 
0 # GiorgioM 2011-10-15 19:48
 
 
0 # JoeDae 2011-10-15 19:51
Momento edificante...
 
 
+2 # Francesco 2011-10-15 21:56
Citazione GiorgioM:
Roma oggi:
www.youtube.com/watch?v=x7cSsdwJZsg

come detto tante volte, per questo paese non c'è speranza! i drogati del walfare state adesso chiedono più droga... e del resto, in fondo in fondo, come biasimarli.... perchè devono pipparsela tutta i banchieri la droga distribuita dalle banche centrali?? che tristezza!
 
 
+2 # JoeDae 2011-10-16 03:52
Questi li spacciano per giovani, ma in realtà sono vecchi e stravecchi dentro. I veri giovani si fanno il mazzo e non gliene frega niente dei loro coretti e della loro retorica, non si chiamano "compagno/camerata" fra di loro, non fanno i sub-comandanti e i ribelli con i denari che gli passa papà mentre fancazzeggiano nelle università pubbliche.

Questi sono solo scoria.
 
 
+2 # Maciknight 2011-10-16 12:41
Anch'io da molto tempo sono convinto non ci siano speranze per questo paese, troppo corrotto e dove l'aberrazione umana, sociale e politica ha toccato vette sconfinate. Temo non ci siano alternative a quanto sta elaborando in questi giorni il Movimento Libertario, fondare una o più comunità volontarie fuori dai confini giurisdizionali italici ...
 
 
0 # sophant 2011-10-16 12:42
mamma mia quante sciocchezze che si sentono e si leggono oggi. ma com’è che tutti rompono le scatole che le banche sono il male, e le banche sono infami che non ti fanno il mutuo, e le banche sono bastarde che lucrano sui nostri soldi e poi quando qualcuno sfonda una banca tutti a gridare all’incivilta. semmai c’è da dire che anche le assicurazioni hanno le loro colpe. Questo rigurgito di saggezza grassa e ipocrita dimostra l'alto grado di ignoranza sul sistema fiat-valuta, signoraggio e riserva frazionaria. come il titolo del libro di Francesco: tutto prevedibile e inevitabile
 
 
+1 # Folletto 2011-10-16 14:36
Sinceramente non comprendo perchè ci si meraviglia dell'ignoranza delle masse, quando i premi nobel scrivono queste falsità
da Paul Krugman
http://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2011-10-14/greenspan-conquistando-rapidamente-palma-204755.shtml?uuid=AaJSq3CE
al Gigetto mona
http://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2011-10-14/crepe-asse-parigiberlino-081650.shtml?uuid=Aaoy0pCE
Beh allora continuiamo con Leonardo nei commenti a: http://ideashaveconsequences.org/hotel-california/leo#more-508
"il problema solo contestuale che si ha in Italia in questo momento è che buona parte della ricchezza deriva da redditi evasi, cioè non tassati, quindi uno dei motivi per cui la patrimoniale non va bene non c’è più."
per cui la ricchezza è prodotta solo dall'evasione.
Una vergogna tra i libertari :o


 
 
0 # JoeDae 2011-10-16 14:52
Vabbè Krugman cosa vuoi che dica Krugman, se ancora stiamo a riportare e contestare cosa dice Krugman, uno che non ha ancora capito che il magico mondo di Keynes e delle risorse "infinite" non esiste, facciamo notte.

Più che premio Nobel direi che merita il titolo di MAGISTER CIALTRONORUM.
 
 
0 # Folletto 2011-10-16 16:47
http://www.plata.com.mx/Mplata/articulos/articlesFilt.asp?fiidarticulo=173

Finalmente qualcuno che cita Jacques Rueff
 
 
0 # Folletto 2011-10-16 17:20
http://www.youtube.com/watch?v=z1vpEcebYBg&feature=related

Fra bisognerà cambiare il volto di V.................
 
 
0 # JoeDae 2011-10-17 02:08
Tutto molto carino;

Domanda da 1.000 kg d'oro : chi è che consente alle banche di fare il cazzo che vogliono in giro per il mondo con i soldi dei correntisti?
 
 
0 # Johnny Cloaca 2011-10-17 09:46
Un film stimolante sull'argomento è "Una Strana Coppia di Suoceri" con la buonanima di Peter Falk. Chissà perché la scena del bar è praticamente scomparsa dalla circolazione, a parte la versione russa: www.youtube.com/watch?v=iOFjgzyYnmw
 
 
0 # giaino 2011-10-17 14:08
e che dice?
 
 
+1 # Johnny Cloaca 2011-10-17 19:40
Peter Falk impersona un'agente della CIA e in quella scena spiega al suo futuro suocero, seduti al tavolo del bar, come un sindacato latino-americano avesse rubato le matrici del denaro nelle zecche dei vari stati modniali, senza toccare una singola banconota. Tutte le matrici a quanto pare finiscono nel centro-america e quei paesi in cui finiscono avrebbero intenzione di "ripagare" i propri debiti facendo affidamento all'inflazione mondiale, ovvero, stampando miliardi di dollari.

Peter Falk: "Cosa succederà quando riverseranno nel mercato triliardi di dollari, di marchi, di franchi, che saranno solo carta? Sarà il collasso per la fiducia del circolante, sarà la Germania prima di Hitler e ci sarà la febbre dell'oro!"

Un bel film, divertente e con molti aspetti vicini alla realtà.
 
 
0 # sedefeud 2011-10-17 07:48
Virginio Schiavetti su Plus di sabato scrive che tra gli strumenti di salvataggio delle banche e degli stati l'unico che manca, e al quale bisognerebbe ricorrere per la soluaione del problema è il mercato; tutte le soluzioni implicano meccanismi di decisione centralizzara; il mercato libero, decisione DEcentralizzata per eccellenza è invece considerato la causa del disastro; la sostituzione del libero mercatocome meccanismo decisionale autonomo di produzione e scambio di beni e servizi con la centralizzazion e economica ha portato alla sostituzione della democrazia diretta del mercato con la democrazia indiretta delle decisioni prese a tavolino dalle elite stataliste (Schiavetti non usa questa parola, ma "organismi pubblici" rappresentativi : megli dire fascisti, o socialisti, è la stessa cosa); l'esultanza dei mercati, continua Schiavetti, è peròò un "esultanza miope".
 

SCOPRI I NOSTRI LIBRI !

A SCUOLA DI ECONOMIA

CONTANTE LIBERO

ContanteLibero.it
2002-2014 Usemlab Economia e Mercati - Credits: Wirinform.com

Le opinioni espresse non costituiscono sollecitazione all'acquisto o vendita di strumenti finanziari
e possono variare senza preavviso.
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica poiche' non viene aggiornato con periodicita' regolare.
Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Escort